MASTER 2° LIVELLO - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE


MA861 - Project management per rup

  • A.A: 2018/2019
  • CFU: 60
  • Durata: 1500 ore

L’obiettivo del Master è la preparazione di una figura professionale che dovrà svolgere il ruolo del responsabile unico del procedimento (RUP) nell’ambito della Pubblica Amministrazione e che racchiude le caratteristiche di un leader.   L’iniziativa nasce dalla necessità di: diffondere la cultura del project management in contesti complessi quali il settore sanitario; supportare l’imprescindibile esigenza per le aziende, di conciliare tempi, costi e qualità dei prodotti e dei servizi offerti; supportare le ASL e gli Opedali stessi che cercano di dare maggior valore alla professione del Project Manager. Ne sono la testimonianza: l’emanazione da parte di ANAC delle Linee Guida n. 3 di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, recanti “Nomina, ruolo e compiti del Responsabile Unico del Procedimento per l’affidamento di appalti e concessioni”; la pubblicazione della Norma UNI 11648 che definisce i requisiti di conoscenza, abilità e competenza nonché i requisiti relativi all'attività professionale del Project Manager; la pubblicazione in "Banca Dati Accredia - Figure Professionali certificate" dei riferimenti relativi ai Project Manager professionisti. Il corsi è organizzato con il contributo scientifico di ISIPM, Istituto Italiano di Project Management. ISIPM è un’associazione per la diffusione della cultura del project management in Italia e per la valorizzazione della professione del Responsabile di Progetto e degli altri ruoli professionali di project management. Il progetto didattico si propone, oltre che di iniziare i partecipanti alla cultura del project management, di conseguire le conoscenze riguardanti la certificazione di base e la qualificazione di project management avanzato.


MA811 - La tutela del rapporto di lavoro

  • A.A: 2018/2019
  • CFU: 60
  • Durata: 1500 ore

Obiettivo del corso è formare ed aggiornare figure professionali esperte in materia di diritto del lavoro, diritto sindacale, e tutela del rapporto di lavoro. Saranno approfondite le discipline lavoristiche: dai contratti, ai rapporti alle prassi del rapporto di lavoro, questo fornirà ai partecipanti gli strumenti, le conoscenze e gli aggiornamenti necessari per operare con particolare competenza e professionalità nel settore. Il  raggiungimento degli obiettivi  è  realizzato attraverso la presenza di un corpo docente altamente qualificato e tramite metodologie didattiche dirette ad assicurare l’elevata e proficua partecipazione   degli  iscritti. In questa ottica il  Master  punta a proporsi come  vero e proprio punto di riferimento  a  livello  nazionale  per  la specializzazione  e  l’aggiornamento  professionale  nelle  discipline che ne costituiscono l’oggetto.


MA779 - Diritto amministrativo

  • A.A: 2018/2019
  • CFU: 60
  • Durata: 1500 ore

Il Master si propone di offrire una trattazione sistematica della disciplina relativa al diritto amministrativo sostanziale e processuale. In particolare, gli argomenti trattati durante il percorso formativo forniscono una specifica conoscenza della materia tale da consentire all’operatore giuridico di acquisire gli strumenti necessari per affrontare le problematiche giuridiche nell’ intero ambito del diritto amministrativo con particolare attenzione ai profili pratici e applicativi. I materiali didattici sono elaborati anche alla luce delle più importanti pronunce giurisprudenziali e delle recenti modifiche legislative nei diversi settori, prima fra tutte quella costituita dall’introduzione del codice del processo amministrativo. Il raggiungimento degli obiettivi è realizzato attraverso la presenza di un corpo docente altamente qualificato - composto da Professori Universitari, da Magistrati Amministrativi dei TAR e del Consiglio di Stato, da Avvocati con esperienza specialistica - e tramite metodologie didattiche dirette ad assicurare l’elevata e proficua partecipazione degli iscritti. In questa ottica il Master punta a proporsi come vero e proprio punto di riferimento a livello nazionale per la specializzazione e l’aggiornamento professionale nelle discipline che ne costituiscono l’oggetto.